Una rondine non fa primavera (ma un papavero sì!)

Si, lo sappiamo, la vita in campagna non è semplice. Ci sono le levatacce, c’è la neve da spalare d’inverno e un sole che spacca le pietre d’estate, ci sono i campi da arare e gli animali cui dare da mangiare. Ma poi ci sono anche i campi di papaveri a perdita d’occhio. E ti senti davvero ripagato di tutto. Buon fine settimana!

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 2 aprile 2010 su 09:30. È archiviata in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: