Mangi spazzatura? E io ti tasso.

Per combattere l’obesità c’è chi propone una tassa sul cibo spazzatura. Idea semplice e geniale? No, solo costosa e inutile. A prima vista sembrava l’uovo di Colombo destinato a risolvere per sempre il crescente problema dell’obesità: tassare il cibo spazzatura per dissuaderne l’uso e tornare subito tutti in forma. Eppure uno studio dell’Università di Buffalo negli Stati Uniti recentemente pubblicato su Psychological Science ha dimostrato che quando si parla di abitudini alimentari, le soluzioni più semplici non sempre sono le più efficaci. Anzi, possono rivelarsi persino controproducenti. Insomma patatine più salate, anche nel prezzo, non ci renderanno uomini più sani.

L’esperimento, condotto dall’équipe di Leonard Epstein ha chiesto a 42 madri di famiglia di fare la spesa in un negozio virtuale, nel quale per incentivare l’acquisto di alimenti più sani, il prezzo di vendita del junk food è stato aumentato a dismisura. I prezzi più alti avrebbero dirottato le mamme su scelte più salutari e tutti sarebbero vissuti felici e contenti.

Contro tutte le previsioni invece, è aumentato non solo il volume di cibo sano acquistato e consumato ma anche il numero totale di calorie. Sembra assodato quindi che l’acquisto di cibo sia dettato dalla pulsione atavica ad accumulare energia (e calorie) e che i prezzi bassi orientano gli acquisti ma non hanno alcuna influenza sui volumi acquistati. Nè sui volumi delle pance. Molto meglio abituare i nostri bambini fin da piccoli ad un’alimentazione che privilegi cibi freschi e frutta e la qualità di ciò che si mangia alla quantità.

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 5 maggio 2010 su 09:00. È archiviata in Senza categoria con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: