Liberi tra prato e cielo

Lo sguardo libero con un pizzico di orgoglio, il sorriso pronto a scoppiare in uno schiocco, il passo un po’ insicuro eppure diretto alla meta senza alcun tentennamento. E in mano, un fiore di campo, un mucchietto d’erba, rami un po’ secchi forse. E che importa? L’importante è essere qui, e muoversi liberi tra il prato e il cielo.

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 2 luglio 2010 su 08:00. È archiviata in Senza categoria. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: