Sciacquone? A due vaschette, please

Lo sciacquone del water è un consumo d’acqua a cui spesso si presta poca attenzione, ma non è affatto indifferenti. Mediamente la capacità della vaschetta è di dieci litri, ed è questa la quantità d’acqua che viene riversata nella tazza a ogni uso. Ma non sempre una tale quantità d’acqua è davvero necessaria. Per evitare inutili sprechi, è opportuno scegliere sempre vaschette a erogazione differenziata, con doppio pulsante, che possono far scendere una quantità d’acqua maggiore o minore. secondo le necessità. Si stima che, se ad esempio gli scarichi dei WC utilizzassero 6 litri di acqua invece di 9, il consumo domestico diminuirebbe ben del 10%, passando dal 26% al 16%. Niente male, non trovate?

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 9 dicembre 2010 su 09:00. È archiviata in Consigli eco-logici con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: