Il progetto di Sant’Eligio

Prosegue la pubblicazione della tesi “La Mandria di Chivasso. Storia e Architettura di un Insediamento Produttivo Sabaudo” scritta da Davide Miserere e Sara Russo, due lettori del blog che hanno voluto condividere i risultati della loro ricerca con tutti noi. Buona lettura!

La cappella era di pianta rettangolare, con ingresso posto a nord e strutturata in un’unica navata. La facciata presentava un portale in legno con cornici in mattoni ed era affiancata da due finestre ai lati di forma rettangolare allungata, con grate in ferro a protezione. La muratura portante era esternamente lasciata a nudo, mentre internamente era intonacata, e la navata era in volta a botte ribarrata costruita in cannistrato con costoloni a sesto ribassato poggianti su lesene. Il presbiterio diviso sul piano da due scalini di marmo grigio, presentava una volta a semicupola con base ellittica. Il coro era voltato a vela e le due restanti camere formanti la cappella avevano archi a crociera. Vennero edificate durante la costruzione anche tre tombe interne sotterranee: due avevano accesso dalla navata, e una dal coro. Nelle prime venivano sepolti i bambini di età non superiore ai sette anni, mentre nella tomba del coro trovavano riposo i sacerdoti. Colpisce la scelta di non averla dotata di proprio campanile, il quale si trova sulla copertura del padiglione centrale di levante, e non era di pregevole fattura.

La parrocchia seguì la storia del fabbricato della Regia Mandria, senza altre testimonianze di rilievo fino al 1834, ad esclusione di una lettera del Procuratore Generale del 1795: in essa si ragionava sulla eventualità della sua soppressione.

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 10 gennaio 2011 su 09:00. È archiviata in La storia della Mandria di Chivasso, news con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: