Zucche fai da te per Halloween!

Siamo a metà ottobre e a fine mese ci aspetta Halloween. Anche se è una festa tipicamente americana, perchè non cogliere l’occasione per divertirsi? La tradizione vuole:  zucca arancione, coltello e tanta pazienza.

Marcie McGoldrick, una guru del fai da te, propone un’alternativa a polpa e semini: zucche di cartapesta, prodotte con carta arancione e palloncini. Basta gonfiare i palloncini, incollare sopra le strisce di carta con della colla vinilica e aspettare. Quando saranno ben asciugati si potranno ritagliare occhi e bocca come un vero Jack (questo è il nome della zucca di Halloween)! E per finire, al posto di una candela, meglio una lucina a pile, magari quelle ricaricabili con la luce del sole. Pronti? E allora dolcetto o scherzetto?

Annunci
Questa voce è stata scritta da saraserchione e pubblicata il 14 ottobre 2011 su 10:30. È archiviata in Consigli eco-logici con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: