Pot-pourri di Halloween!

Qualche settimana fa abbiamo proposto un’idea per realizzare delle zucche fai da te per Halloween, da creare con i nostri bambini.

Vi proponiamo ora un’altra decorazione per celebrare la festa americana, che, passata la festa, potrà anche essere utilizzata per profumare la biancheria che si tiene nei cassetti. Trattiamo di zucche realizzate con pezzi di stoffa (magari vecchie lenzuola bianche) e da riempire con pot-pourri. Basta prendere la stoffa (se è bianca potete dipingerla con dei colori acrilici arancio), posizionare la vostra fragranza di pot-pourri preferita al centro e richiuderla inserendo al centro una sezione di un bastone lasciato essiccare. Potrete fissarla aiutandovi con della colla.

Il risultato decò è garantito, e anche la biancheria dei vostri cassetti sarà felice!

Annunci
Questa voce è stata scritta da saraserchione e pubblicata il 28 ottobre 2011 su 10:30. È archiviata in Consigli eco-logici con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: