Carbone di Zucchero (o Zucchero Roccia)

Basta con quelle calze preconfezionate che si comprano al supermercato farcite degli snack più industriali -e meno adatti ai bambini, aggiungiamo- che si possano immaginare. Quest’anno la calza vi insegniamo noi come riempirla. E visto che tutti i bambini, anche i più angelici, prima o poi ne combinano una, vi diamo la ricetta del carbone dolce detto anche zucchero roccia. La ricetta è semplice semplice, quindi niente scuse: tutti ai fornelli, bambini compresi!

carbone di zucchero

Ingredienti per il caramello:

  • 500 gr. zucchero semolato
  • acqua q.b.
  • 1 cucchiaio di alcol puro
Ingredienti per la glassa:
  • 200 gr. zucchero al velo
  • 1 albume d’uovo

Incominciamo dallo sciroppo. Scegliamo una pentola dal fondo bello spesso e soprattutto non antiaderente, versiamoci dentro 300 gr. di zucchero semolato e copriamolo al filo con acqua fredda (2). Mescoliamo velocemente e lasciamo bollire a fuoco medio per una decina di minuti, fino a che il caramello non diventi biondo.

Nel frattempo prepariamo la glassa: versiamo in una ciotola l’albume di un uovo non freddo e montiamolo a neve. Aggiungiamo i 100 gr. di zucchero al velo, i 200 gr zucchero semolato rimasto, il cucchiaio di alcol puro, e un pizzico di colorante. La glassa finale deve essere abbastanza densa.

Quando il caramello comincia a diventare biondo, con la pentola ancora sul fuoco versiamoci sopra la glassa colorata e mescoliamo velocemente il composto per amalgamarlo. quando si sarà amalgamato attendete qualche secondo che il composto aumenti di volume (12). Durante questa operazione abbassate il fuoco, in modo tale che il composto non si attacchi alla pentola.

Versiamo il composto così ottenuto in uno stampo abbastanza alto, come quelli per i muffin o per i plum cake, schiacciamolo delicatamente per renderlo ben compatto e lasciamolo raffreddare. Una volta raffreddato, tagliamo il carbone a pezzettini e mettiamolo nelle calze dei nostri bambini.

Come vedete la preparazione è davvero facile, tranne che per un piccolo dettaglio: il colorante nero, praticamente impossibile da recuperare. Se non riusciste a trovarlo però, potete sempre ricorrere al carbone vegetale, quello in vendita nelle farmacie, che almeno darà al carbone fatto in casa una colorazione grigia.

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 4 gennaio 2012 su 11:00. È archiviata in ricette per bambini. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Carbone di Zucchero (o Zucchero Roccia)

  1. Pingback: Buona Befana! « L'Aia delle Buone Idee (il blog della Piemontesina)

  2. Ciao labambinacolpalloncino,
    grazie per il like! Siamo andati a dare un’occhiata al tuo blog e l’abbiamo aggiunto al nostro blogroll. Continua a seguirci! Un abbraccio,
    La Piemontesina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: