C’era una volta all’agriasilo, una porta magica… (parte 1)

il cerchio magico - agriasilo "La Piemontesina" Torino

Care mamme e cari papà,

oggi voglio parlarvi di una cosa, e non di una cosa qualsiasi. Si tratta di un fatto un po’ magico, quasi di una fiaba…

C’era una volta, non molto lontano da qui,  un paese. In questo paese c’erano dei bambini. E tutti i bambini sognavano di visitare un mondo magico! Ed è per questo che tutti i giorni i bambini si incontravano nel campo al limitare del paese e parlavano, ragionavano, discutevano. Finché un giorno, a tre anni esatti dal primo incontro nel campo, scovarono una porta magica.

E non si trattava di una porta qualsiasi, di quelle con la maniglia che si chiudono con una chiave che quando serve non si trova mai, ma di una porta speciale  che funziona solo quando la maestra riesce a farla funzionare, attraverso la quale si entra in un mondo magico, al di là della nostra immaginazione.

Da quel giorno, ogni mattina i bambini e la maestra si ritrovavano di fronte alla porta magica che varcavano tutti insieme per intraprendere ogni giorni un viaggio ogni volta diverso: curioso, spaventoso, divertente, ma sempre educativo.

il cerchio magico - agriasilo "La Piemontesina" Torino

Il viaggio non è semplice: all’improvviso tutti parlano una nuova lingua (ecco un sistema interessante per imparare il tedesco!) e prima di unirsi agli altri bambini è necessario combattere con la tenda birichina che si trova dall’altra parte della porta. Ma dopo tanta fatica, tutti i bambini possono scoprire il mondo divertendosi.

 In questo mondo i bambini scoprono tante belle cose nuove con le loro mani, i loro occhi, il loro naso, le loro orecchie  e la loro bocca. E il viaggio è solo all’inizio…

Vi aspetto per la seconda parte del viaggio. Alla prossima volta!

Santana

Santana è una delle responsabile delle attività dell’agriasilo, del centro estivo e del campo estivo della Piemontesina.

Annunci
Questa voce è stata scritta da La Piemontesina e pubblicata il 11 gennaio 2012 su 16:30. È archiviata in Agriasilo con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “C’era una volta all’agriasilo, una porta magica… (parte 1)

  1. Pingback: C’era una volta all’agriasilo, una porta magica… (parte 2) « L'Aia delle Buone Idee (il blog della Piemontesina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: